L’amministrazione comunale di Campobello di Licata guidata dal sindaco Giovanni Picone e le imprese della Rti, Iseda, Icos ed Ecoin, danno un nuovo impulso alla raccolta differenziata del comune.
E infatti stato avviato il servizio di raccolta differenziata anche all’interno del cimitero comunale di via Guglielmo Marconi.
All’interno del cimitero, sono stati collocati cinque tipologie di mastelli diversi per colore dove sarà possibile depositare i vari tipi di rifiuto.
Nel mastello di colore marrone saranno depositati fiori appassiti, foglie, potature, siepi, sfalci d’erba, cortecce e piante appassite prive del vaso. Nel mastello giallo andranno imballaggi di plastica come bottiglie, flaconi, piatti, bicchieri, buste di plastica e vaschette.
Nel contenitore di colore grigio andranno invece i lumini, fiori finti, candele e stracci e in quello verde, imballaggi in vetro come bottiglie, barattoli, vasetti e flaconi di vario tipo. Infine nel mastello di colore blu andranno carta, cartone e tetra pak, giornali, riviste, imballaggi, confezioni di cartone per alimenti e bevande, fotocopie e fogli vari.
Per ulteriori informazioni, i cittadini possono rivolgersi al numero verde 800.550064 dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 18 mentre il sabato dalle 9 alle 13.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *